Stella Michelin per Stazione di Posta.

Si è appena conclusa la cerimonia di presentazione dell’edizione 2015 della Rossa Michelin. Presso l’Hotel Principe di Savoia di Milano Michael Ellis, direttore Michelin Europa, ha rivelato le principali novità della guida, tra nuovi stellati e cadute più o meno note. Sono 332 i ristoranti stellati della sessantesima edizione italiana (285 una stella, 39 due stelle e 8 tre stelle), tra cui si contano due nuovi due stelle e 27 premiati con la prima stella. Il firmamento capitolino si conferma sempre più competitivo; i rumors sempre più insistenti dei giorni scorsi trovano conferma con l’assegnazione della prima stella all’insegna di Stazione di Posta, che il giovane Marco Martini – già Chef Emergente 2013 – dirige con personalità presso la Città dell’Altra Economia nel quartiere Testaccio di Roma.